Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva - UPSSN
16667
page-template-default,page,page-id-16667,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva


PERCORSO FORMATIVO PER IL RILASCIO DEL

 

DIPLOMA PROFESSIONALE

IN 

 

DIVULGATORE SCIENTIFICO DELLA NUTRIZIONE SPORTIVA

 


La figura professionale del Divulgatore Scientifico della Nutrizione è una nuova figura professionale che può solo ed esclusivamente essere rilasciata dall’Università Popolare Scienze della Salute e Nutrizionali attraverso un percorso formativo regolamentato. Al termine del percorso sarà rilasciato il

 

 

DIPLOMA PROFESSIONALE DI  DIVULGATORE SCIENTIFICO DELLA NUTRIZIONE SPORTIVA

 

Qualifica idonea per l’iscrizione nel Registro Professionale Nazionale dei Divulgatori Scientifici Professionisti della Nutrizione


 

 

Attraverso una nuova metodologia di apprendimento innovativa, veloce e pratica ideata da UPSNN le persone possono ottenere il Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva in tempi molto rapidi e con reale abilità professionale applicabile nel mondo del lavoro.

Attraverso un percorso didattico Innovativo ci si può raggiungere un grado di conoscenza e abilità idonei a ricevere il Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva in 1 solo anno. Questo non implica facilitazione o riduzione dell’impegno, infatti viene richiesto all’allievo un impegno di studio e apprendimento intensivo sulle tematiche del corso. L’innovativo format è stato Ideato dal DR. Simone Falcini, Studioso, Ricercatore, Auditor Certificato per Progettare Corsi di Formazione a Norma di Qualità Europea ISO 29990:2015 e Direttore Didattico di altre Scuole e Accademie, creatore di Fromat di Successo.

Lo studente dopo esito positivo dell’esame finale riceverà il Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione e potrà operare nel lecito delle sue responsabilità come libero Professionista nella Divulgazione della Nutrizione Sportiva. Il Diplomato potrà iscriversi nel Registro Professionale Nazionale dei Divulgatori Scientifici Professionisti  della Nutrizione, Registro Professionale di Categoria regolamentato dalla Legge n. 4, 14/01/2013 .

 

Come potrà operare il Professionista:

Potrà iniziare ad applicare la sua attività di Divulgatore nel rispetto delle normative vigenti, previsto dal codice Deontologico del Registro Professionale Albo A.D.S.P.N.

Il Divulgatore Scientifico potrà operare nel lecito delle sue competenze e operare come persona assunta o come libero Professionista per prestazione di opera intellettuale, secondo il codice civile art.2222 e successivi, nella Promozione e Divulgazione, nel Conseling della Salute, del Benessere e della Nutrizione Sportiva, attraverso il riconoscimento e l’Iscrizione del Registro Professionale Nazionale dei Divulgatori Scientifici Professionisti della Nutrizione, Registro Professionale di categoria regolamentata dalla Legge, 14/01/2013 e nei limiti del codice deontologico.

 

Sbocchi Lavorativi

Dopo il diploma, il Divulgatore viene riconosciuto dal Registro Professionale Nazionale dei Divulgatori Scientifici Professionisti della Nutrizione (regolamentato da Legge 14, Gennaio 2013, n. 4. e Articolo 2229 c.c), potrà così operare nel lecito delle sue competenze sia sotto forma di assunzione che come libero Professionista con P.IVA, in associazioni, cooperative, società, fondazioni come:

  • CENTRI PROFESSIONALI PER IL DIMAGRIMENTO
  • STUDI MEDICI
  • STUDI MEDICI SPORTIVI
  • POLIAMBULATORI
  • PALESTRE
  • CENTRI SPORTIVI
  • E SIMILARI…

NB: Potrà operare secondo le competenze acquisite, titoli, abilitazioni ricevuti secondo le normative vigenti.

 


SCARICA IL REGOLAMENTO DIDATTICO (clicca qui)

SCARICA LA SCHEDA DEL CORSO SULLA NUTRIZIONE (clicca qui)

VEDI ANCHE LA SCHEDA DEL CORSO SULLA NUTRIZIONE SPORTIVA (clicca qui)


 

Cosa può fare il Divulgatore Scientifico

  1. Può attraverso un Consulting od una Divulgazione a più ampio pubblico promuovere: la necessità di ogni individuo, su come un corretto stile di vita migliori la qualità della persona.
  2. Può farsi promotore di come un sano e corretto stile di vita aiuti a vivere bene con sé stessi e con gli altri.
  3. Può ampiamente diffondere: come uno stile nutrizionale corretto e di come l’applicazione di uno scorretto possa far incorrere in gravi conseguenze.
  4. Può informare su come gli elementi nutritivi, attraverso determinati processi di cottura, si danneggiano e non risultano più di nessun aiuto nella rigenerazione cellulare.
  5. Può informare su: le modalità di preparazione dei piatti in modo da essere maggiormente assimilati dall’organismo.
  6. Può informare e promuovere le migliori e recenti scoperte scientifiche, attestate e convalidate, che illustrano miglioramenti attraverso specifiche metodologie di Nutrizione e che conducono l’individuo a migliorare il proprio benessere.
  7. Può Divulgare schede tecniche di Diete, piani Alimentari, piani Nutrizionali, Consigli Alimentari redatte e diffuse da istituzioni correlate al Ministero della Sanità, come essere linee guida generali e/o indicazioni per l’individuo che svolge attività sportiva amatoriale o agonistica.

 

Cosa il Divulgatore scientifico Non possono fare:

Proporre schede alimentari personalizzate; Raccogliere schede con indicazione delle caratteristiche fisiche di ogni cliente e sottoporle a valutazione; Produrre un espresso diario alimentare con limitazione temporale di validità di tali indicazioni e previsione di revisione delle prescrizioni alle date indicate; Proporre odierni ricorrenti anche generici consigli alimentari, rientranti nello svolgimento in un’attività di educazione alimentare; Proporre consigli di Tipo Psicologico, fare valutazioni e raccolta dati che riguardino la fascia emotiva e psicologica del cliente; Prescrivere Farmaci e Integratori di qualsiasi genere.”

Si fa presente che le sopracitate azioni sono ad esclusivo compito delle seguenti figure professionali: il Medico, il Biologo Nutrizionista, il Dietologo, lo Psicologo, il Dietista e che il Divulgatore se non provvisto dell’apposito attestato rilasciato tramite esame di stato nelle figure preposte può incorrere nella violazione dell’art. 348 c.p. il quale dispone che “Chiunque abusivamente esercita una professione, per la quale è richiesta una speciale abilitazione dello Stato”.

È dispensato il Consulente o Divulgatore che attraverso altri studi abbia raggiunto la qualifica Professionale e Abilitazione necessaria.

Per entrare a far parte del Registro Professionale Nazionale A.D.S.P.N. il Divulgatore Scientifico dovrà avere fatto il Giuramento al codice Deontologico.

 

Metodologia di Apprendimento

  • Format professionale studiato da DR. Simone Falcini a Norma di Qualità Europea ISO 29990:2015
  • Spiegazioni Frontali in aula con Docente e Slide, pratica e confronto diretto dei dati studiati.
  • Il percorso formativo è  svolto a numero chiuso di partecipanti, perché l’obbiettivo è quello di dedicare totale attenzione ad ogni studente.
    Una classe “Troppo piena” distoglie attenzione e troppo tempo, con la conseguenza di non riuscire a svolgere la lezione in maniera corretta e totale.
  • Le lezioni sono frontali in aula con l’ausilio di Slide e Materiali di Studio che spiegano ed illustrano tutti i soggetti trattati durante la Formazione e necessari al potere svolgere con successo la Professione.
    Il Docente interagisce con gli studenti con Domande e Risposte, affinché ogni dubbio e non comprensione sia RISOLTA.
    Il percorso formativo si basa su “saggiare” sin dalla prima lezione la comprensione dello studente, con Saggi e domande a quiz Multiple, dove al termine di ogni lezione vengono esaminati con gli studenti.
    OBBIETTIVO: Capire pienamente i soggetti trattarti del modulo della lezione.

 

Materiale Didattico

  • Libri di testo
  • Slide

 

 Durata

 1 Anno accademico.

  • Controllare le date nel Calendario per sede.
  • 20 sessioni da 3  ore e 1/2 l’una.
    Con il Metodo Abbreviato UPSSN saranno svolte 2 sessioni in ogni giornata di incontro.
  • E’ richiesto uno studio intensivo delle materie tra una sessione e l’altra.

 

Costo Totale

  • 2.500,00
    Compreso di Tasse Università, Percorso Didattico, Docenze, Materiali Didattici, Esame e Diploma.
  • Richiesta Diploma aggiuntivo in Inglese o Latino 150 euro.

 

Modalità di Pagamento

  • Acconto all’Iscrizione € 800,00.
    Con l’iscrizione ci si impegna alla frequentazione e si prenota il posto in aula.
  • Saldo di € 1.700,00 da pagarsi prima dello start del corso.

 

Regolamento di Iscrizione

  • Chiunque può Iscriversi purché abbia assolto la Scuola dell’Obbligo.
  • Frequenza in aula minima del 70% delle Lezioni.
  • È Possibile tramite il Modello di Autocertificazione per la valutazione di acquisizione crediti, accreditarsi delle lezioni. Richiedere il Regolamento in segreteria.
  • Prima di iscriversi è obbligatorio avere letto lo statuto ed il regolamento didattico.
  • Il modulo di iscrizione può essere richiesto in sede o scaricabile online.

 

Esami Finali

  • Esami a quiz Domande Multiple.
  • Prova Pratica di Simulazione Appuntamento.
  • A superamento del 70% della Prove ed Esito Positivo sarà rilasciato dalla Commissione il Diploma Professionale di Consulente della Salute e della Nutrizione ed il camice professionale con logo del Divulgatore Scientifico della Salute e della Nutrizione APDSN-UPSSN.

 

 

PROGRAMMA E MODULI FORMATIVI

MODULO I – Sessione Mattino

Ambiti e applicazioni della Nutrizione

  • Introduzione al Corso.
  • La Figura del Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva.
    – Il Futuro di una nuova Professione.
  • Il Nutrizionista, Il Dietologo, Il Biologo ed Il Medico.
    – Poteri e Limiti della professione.
  • La Nutrizione di Base.
    – Guida ad una Sana e Consapevole Alimentazione.
  • I Gruppi Alimentari.

 

MODULO 2 – Sessione Sera

  • Approfondimenti sulla Nutrizione.
    – Importanza della Nutrizione e della Corretta Nutrizione.
  • I Macronutrienti.
    – I Gruppi:
  1. carboidrati o glucidi
  2. proteine o protidi
  3. grassi o lipidi

– Caratteristiche.
– Necessità.
– Approfondimenti Salutari.


MODULO 3 – Sessione Mattino

I Micronutrienti.

I Cibi che contengono Vitamine e Sali Minerali.
– Come preservare le proprietà Nutrizionali.
– I Gruppi.
– Caratteristiche.
– Le Necessità.
– Approfondimenti Salutari.
MODULO 4 – Sessione Sera

Gli integratori Alimentari.
– Vera Necessità o Indotto Mediatico?
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.
MODULO 5 – Sessione Mattino

Gli Integratori con base Erboristica e Vegetale.
Le Piante come fonte di aiuto efficace.
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.

 

MODULO 6 – Sessione Sera

Integratori con base di sostanze Metabolizzanti dei Grassi e del Colesterolo
Grassi Saturi e Colesterolo.
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.

 

MODULO 7 – Sessione Mattino

Integratori con base Antiossidante
Alimenti antiossidanti per la longevità e la prevenzione delle malattie.
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.

 

MODULO 8 – Sessione Sera

Integratori utilizzati per la Riduzione del Peso
Verità o Falsità?
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.

 

MODULO 9 – Sessione Mattino

Prebiotici e Probiotici
Benefici della Natura.
– Il Loro Utilizzo.
– Schede Tecniche.
– Valori Nutrizionali.
– Dosaggi di Somministrazione.
– Precauzioni, Avvertenze, Controindicazioni.
MODULO 10 – Sessione Sera

Fisiologia dell’apparato digerente
– Assorbimento
– Metabolismo

– Ruolo nutrizionale e funzionale dei nutrienti
a) carboidrati
b) proteine
c) grassi
d) minerali
e) vitamine
f) acqua
g) fibre

 

MODULO 11 – Sessione Mattino

Il Peso Corporeo
– I Modelli di Composizione Corporea
– Misurazione della Composizione corporea
– Studio della composizione corporea.
– Esercitazione pratica con con strumentazioni e software tecnico-professionale.

MODULO 12 – Sessione Sera

Il Metabolismo
– Funzioni del Metabolismo
– Cambiare il Metabolismo. Necessità e Aspetti.
– Sane Abitudini
– Orientamento Nutrizionale in:

  1. Attività Sportiva
  2. Allattamento
  3. Gravidanza
  4. Adulti
  5. Adolescenza

 

MODULO 13 – Sessione Mattino

Alimentazione, Nutrizione E Malattie Cronico-Degenerative
Aspetti generali delle Malattie

  1. Diabete
  2. Ipertensione
  3. Obesità
  4. Malnutrizione
  5. Cancro

– Come affrontare la Malattia. intervento del Consulente.
– Aspetto di Consulting Motivazionale.

 

 

MODULO 14 – Sessione Sera

Le Diete
Confronto Analitico e Conoscitivo delle principali Diete:

  1. Dieta Mediterranea
  2. Dieta Metabolica
  3. Dieta a Zona
  4. Dieta a dell’Indice Glicemico
  5. Dieta Dukan
  6. Dieta Dissociata
  7. Dieta Plank
  8. Dieta Vegetarina
  9. Dieta Fruttiana

– Aspetti e Caratteristiche delle diete analizzate.
– Analisi Logica del loro Utilizzo.
– Fantasie e Verità.
– Quale dieta scegliere?
– Approccio del Metodo Scientifico.

 

MODULO 15 – Sessione Mattino

  • Le Fibre nella Dieta
    Le Proprietà delle Fibre
    – L’importanza delle Fibre.
    – Fibre Buone e Cattive.
    – Le Fibre in aiuto al traguardo della Dieta e di una Vita Sana.
  • Cibi SuperFood
    – Benefici.
    Molta Salute alla portata di Tutti.

 

MODULO 16 – Sessione Sera

  • La Dieta Alcalina nella Performance Sportiva
    – Habitat Acido.
    – Habitat Alcalino.
    – Vantaggi e Svantaggi.
    – I Benefici nell’allenamento e nella prestazione sportiva.
    – Analisi e Riferimenti Scientifici.
  • Proteine Animali e Vegetali
    Diversità tra Proteine Animali e Vegetali.
    – Vantaggi e Svantaggi.
    – I Benefici.
    – Analisi e Riferimenti Scientifici.

 

MODULO 17 – Sessione Mattino

  • Preparazione nello Sport
    – La Forza
    – Forza Massima
    – Forza alla Resistenza
    – Forza alla Velocità
    – Elasticità
    – Flessibilità
  • Composizione Corporea ed Efficenza Sportiva
  • L’Alimentazione per lo Sport
    – Bisogni e Necessità dello Sportivo.
    – Calorie per l’attività Fisica (Allenamento e Prestazione)
    – Macronutrienti per l’attività Fisica (Allenamento e Prestazione): Carboidrati, Grassi e Proteine
    – Micronutrienti per l’attività Fisica (Allenamento e Prestazione)
    – Liquidi per l’attività Fisica (Allenamento e Prestazione)
    – La dieta Piramidale. Necessità del Carico e Scarico.

 

  • Acqua e Prestazione Sportiva
    – Macrominerali
    – Microminerali

MODULO 18 – Sessione Sera

  • Alimentazione per la Preparazione agli Sport di Resistenza
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto
    – Consigli Alimentari
  • Alimentazione per la Preparazione agli Sport di Velocità
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto
    – Consigli Alimentari
  • Alimentazione per la Preparazione agli Sport di Resistenza
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto
    – Consigli Alimentari
  • Piani Dietetici per l’Attività Sportiva
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto per la Gara
    – Quali sono le caratteristiche di un piano dietetico corretto Post-Gara
  • I Grassi
    Grassi Buoni
    – Grassi Cattivi
    – Omega 3
    – Analisi e Riferimenti Scientifici.
  • Gli Zuccheri
    L’inganno dello Zucchero.
    – Falsa Energia.
    – Analisi e Riferimenti Scientifici.

 

MODULO 19 – Sessione Mattino

  • Lo Stile di Vita Sano
  • Mens Sana in Corpore Sano

 

  • Mantenimento del Corretto Stile di Vita.
  • Aspetti di una vita Sana.
  • Prevenire è Meglio Che Curare.
  • Sport Anaerobici e Aerobici

 

  • Lo Sportivo e la Performance Competitiva
    – Obbiettivi della Dieta per gli Sport di Alto Livello
    – Diminuzione della Massa Grassa per Sport di Elevata Efficienza
    – Aumento della Massa Magra per gli Sport di Potenza
    – Aumento della Massa Magra/Grassa per gli Sport di Resistenza

 

  • Il Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva UPSSN – APDSN
    Il Corretto Stile di Vita.
    – Doveri, e Violazioni del Codice Deontologico del Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva.
    – Codice Deontologico.
    – Approccio ad una corretta Divulgazione sulla Nutrizione Sportiva.
    – Raccolta delle Leggi in materia agli argomenti trattati.

 

MODULO 20 – Sessione Sera

  • Esami a quiz Domande Multiple
  • Prova Pratica di una Corretta Divulgazione sulla Nutrizione Sportiva
  • A superamento del 70% della Prove ed Esito Positivo sarà rilasciato dalla Commissione il Diploma Professionale di Divulgatore Scientifico della Nutrizione Sportiva.
  • Foto di Rito e Consegna del Diploma.

 

 

 

Modulo aggiornato al 06/02/2018. Annulla tutti i precedenti

L’ufficio di Presidenza